Passerina Brut
 
 
PASSERINA BRUT: Abbiamo riscoperto da qualche anno la grande versatilità di un'uva come la passerina utilizzata anticamente nella nostra zona come vinsanto. Oggi viene utilizzata anche come spumante.

TERRENI: Medio impasto tendente all'argilloso tra i 200 e 350 metri nei Comuni di Castel di Lama e Offida.

VINIFICAZIONE: Vinificazione tipica dei bianchi a temperatura controllata, poi in autoclave per la spumantizzazione per circa due mesi.

AFFINAMENTO: In bottiglia per circa sei mesi.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Perlage fine e consistente, colore paglierino tenue brillante, al naso note di mela verde buccia di agrumi con sentori di erbe aromatiche, piacevolmente fresco, sapido retrogusto di agrumi con buona persistenza.

ACCOSTAMENTI GASTRONOMICI: Vino da aperitivo, si esalta con scampi lessi e crostacei in genere.